Archivi


Un laboratorio di analisi cliniche si occupa generalmente di analizzare dei campioni di materiale biologico, come ad esempio il sangue (siero sanguigno e plasma), urina, liquido cerebro-spinale, tessuto o liquido seminale.
In un laboratorio di analisi viene svolta quindi quella che viene chiamata la “medicina di laboratorio”. Il personale presente all’interno della struttura è solitamente composto da un direttore, dei collaboratori, dei tecnici di laboratorio, dal personal ausiliario e da quello amministrativo.
Ogni campione ricevuto viene distinto per urgenza. Un campione considerato di routine è un campione “non urgente”. Alcuni campione devono essere analizzati in breve tempo e i risultati spediti entro due ore, altri ancora sono considerati di “pronto soccorso” dunque devono essere subito analizzati e i risultati (anche parziali) devono essere trasmessi subito.
In un laboratorio di analisi per analizzare un campione vengono utilizzate varie apparecchiature, ad esempio il microscopio e un analizzatore automatico.
L’analisi del sangue sono tra le più comuni. E’ un esame indolore e molto veloce, si tratta di prelevare, solitamente dalla piega del gomito, un piccolo quantitativo di sangue. Il sangue viene poi analizzato valutandone la composizione e i fattori che possono indicare eventuali patologie. Le possibili analisi che si possono fare su di un campione di sangue sono davvero molte, tra le più importanti troviamo sicuramente l’esame emocromocitometrico, le prove di emocoagulazione e le prove di immunoglobuline.
Lo spermiogramma è l’analisi del liquido seminale. L’obbiettivo di questo esame è quello di valutare la quantità, la qualità degli spermatozoi e la loro motilità. L’analisi del liquido seminale permette di stimare la fertilità maschile o per verificare l’esito di un intervento di vasectomia. Nel campione di sperma viene valutato l’aspetto, il volume, il pH e la viscosità e in seguito la concentrazione, motilità e morfologia degli spermatozoi.
Le analisi cliniche specialistiche svolgono attività nei campi di: allergologia, citofluorimetria, coagulazione, ematologia, immunologia, sierologia e tossicologia.
Le analisi tossicologiche mirano a rilevare all’interno dell’organismo la presenza di droghe o dei relativi metaboliti che, a livello epatico, le attaccano e le scompongono. I test più noti nel campo delle analisi tossicologiche sono quello delle urine, l’analisi del sangue e quello del capello.
Le analisi cliniche si occupano anche del checkup stato di forma.
Contatta il laboratorio di analisi più vicino a te con MedicalWeb. Nelle province di Bolzano, Trento e Verona.