Archivi


Pagina 1 di 212

Il dentista o odontoiatra è il medico che si occupa delle malattie congenite e acquisite del cavo orale della loro prevenzione, delle mascelle, dei relativi tessuti e della riabilitazione odontoiatrica. L’odontoiatria ha diverse branche specialistiche tra cui la chirurgia odontostomatologica e l’ortognatodonzia.
Le aree di maggior rilevanza dell’odontoiatria sono sicuramente l’estetica, la gnatologia, l’ ortodonzia e l’ implantologia.
L’ implantologia è un processo che consiste nell’inserimento nell’osso mascellare o mandibolare di pilastri artificiali. Una volta inseriti dentro l’osso, possono sostenere uno o più denti artificiali, che svolgono normalmente la loro funzione.
I vantaggi dell’ implantologia sono:

  • Avere la possibilità di sistemare la mancanza di denti senza deformare la dentatura circostante, quindi è in linea generale una tecnica protettiva.
  • Collegamento per le protesi totali.
  • Alternativa alle vecchie soluzioni, come le protesi totali mobili, scomode e scheletrate con ganci antiestetici.
  • Avere una stabilità masticatoria e quindi più forza di masticazione.
  • Ottenere un miglior aspetto sia psicologico che giovanile.

L’ ortodonzia si occupa delle anomalie della costituzione, dello sviluppo e della posizione dei denti. In questa branca, il dentista, ha quindi lo scopo di prevenire, attenuare ed eliminare questi difetti permettendo agli organi della masticazione e al profilo facciale di assumere una posizione che sia la più corretta possibile. Questi obiettivi si possono raggiungere mediante una terapia chirurgica, ad esempio estraendo i denti che proibiscono l’allineamento degli altri, oppure mediante terapia meccanica con l’uso di apparecchi attivi o passivi.
Una branca recente dell’odontoiatria è sicuramente la gnatologia, questa si occupa dello studio della fisiologia, le patologie e le funzioni della mandibola. Pertanto il dentista si preoccuperà della masticazione, deglutizione, dei rapporti tra i mascellari, delle articolazioni temporo-mandibolari, dei muscoli e dei nervi che li comandano.
L’odontoiatria estetica tratta l’estetica del paziente avvalendosi di materiali riassorbibili che permettono di migliorare il risultato della terapia. Il dentista è specializzato in trattamento estetico a livello dei tessuti orali e periorali, migliorando la funzionalità dell’apparato stomatognatico, migliorando la componente estetica utilizzando tecniche innovative.
Contatta con MedicalWeb il dentista specializzato più vicino a casa tua, nelle province di Bolzano, Trento e Verona.